Natura e storia

Grotta di Bocca Lorenza

Località Bocca Lorenza, Santorso

Descrizione

Bocca Lorenza è una cavità naturale, profonda circa 36 metri, che si addentra nel Monte Summano, a 387 metri s.l.m. 

Agli inizi del 1900, la grotta portò alla luce manufatti di ceramica, osso, selce, corno e metallo, conferma che nel corso dei secoli questo ambiente servì da ricovero ai pastori nel tardo Neolitico, nell’Età del Bronzo e nell’Età tardo-antica, Medievale e Moderna. Fu adibita a grotta sepolcrale durante l’Eneolitico (nella metà del terzo millennio a.C.) e ad un uso culturale nella seconda Età del Ferro (VII secolo d.C.).

Attualmente i reperti rinvenuti sono conservati al Museo Archeologico dell’Alto Vicentino di Santorso, al Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza e presso la collezione privata Cibin-Gori.

 

Per informazioni

www.museialtovicentino.it

Correlati

Natura e storia
Villa Miari

Leggermente sopraelevata rispetto al centro abitato, la Villa apparteneva al...

Natura e storia
Villa Rossato

Situata lungo Via della Stamperia, Villa Rossato è ben riconoscibile...

Nelle vicinanze

Agriturismi, ristoranti e pizzerie
Ristorante Oasi Rossi

Ristorante

Ospitalità
Alloggi alla Rotonda

Bed & Breakfast "alla Rotonda"

Agriturismi, ristoranti e pizzerie
Pizzeria Brancati Vittorio

Pizzeria

Agriturismi, ristoranti e pizzerie
Pub Bruschetteria On The Road

Pub e bruschetteria

Agriturismi, ristoranti e pizzerie
Katy Bar

Bar e bruschetteria

Agriturismi, ristoranti e pizzerie
Diesis caffè

Diesis CAffè